Referendum sulle Trivelle: incontro informativo a Parma

iniziativa no-trivGiovedì 31 marzo si terrà a Parma una serata informativa organizzata dal coordinamento No-Trivelle in vista del referendum nazionale che si terrà il prossimo 17 aprile.

Di seguito il comunicato stampa del coordinamento.

Papa Francesco con la sua enciclica Laudato Si’ ci invita a “custodire” la casa comune, gli scienziati di tutto il mondo ci ricordano quanto sia urgente modificare questo modello di consumo per salvaguardare il Clima, bene comune per eccellenza.

La recente Cop21 di Parigi si è conclusa con una ambiziosa ed unanime “dichiarazione d’intenti” per mantenere l’aumento di temperatura entro i 2°C al 2100 facendo il possibile per rientrare nel range di 1,5°C.

Il coordinamento delle Associazioni di Parma, raccoglie queste autorevoli sfide ed invita alla partecipazione al referendum del 17 aprile, con un SI altamente simbolico all’unico quesito sopravvissuto alla furbizia emendante, degli originali sei, tutti promossi per la prima volta nella storia della Repubblica da 9 regioni italiane direttamente coinvolte nelle trivellazioni.

Il coordinamento sottolinea l’importanza di recarsi a votare, indipendentemente dalle proprie posizioni, per far valere un diritto democratico e costituzionale, in antitesi con gli inviti all’astensionismo.

Per divulgare le ragioni del SI, il coordinamento di Parma sta mettendo in atto alcune iniziative, compatibilmente con i ristretti tempi imposti dalla data stabilita.

Con l’Università di Parma dipartimento di Bioscienze realizzeremo un incontro informativo che comunicheremo al più presto nei dettagli, è stata attivata la richiesta di Patrocino al Comune di Parma, per una serata pubblica che si terrà giovedì 31 marzo ore 21.00 all’auditorium Toscanini di via Cuneo 3, dove sarà presente anche Francesca Rocchi la vice Presidente di Slow Food Italia tra le promotrici del Coordinamento Nazionale http://www.fermaletrivelle.it/, sabato e domenica mattina dalle 10.00 alle 13.00 saremo presenti al banchetto informativo del WWF in via Mazzini, i venerdì mattina dalle 9.00 alle 12.00 al mercato di Collecchio al pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00 a Mercatiamo al workout Pasubio, la domenica mattina dalle 9.00 alle 12.00 in piazza a Collecchio.

Il coordinamento delle associazioni di Parma, persegue l’intento di occuparsi di tematiche di portata nazionale e territoriale, attualmente è formato da; Ada, Art Lab, Bicinsieme-FIAB, Chiamata No Guerra, Compagna in…stabile, Coordinamento Acqua Pubblica, Donne di qua e di là, Empirica, Fruttorti, Gas La Spiga, GCR, Io sono Parma, Laboratorio Famiglie al portico, Legambiente, Liberacittadinanza, Libera Parma, Manifattura Urbana, Mappamondo, Mercatiamo, Movimento per la Decrescita Felice, Nessun Dorma, No Triv, Parma Etica, Parma Sostenibile, Rete Ambiente Parma, Rifiuti Zero Parma, Salviamo il Paesaggio Sala Baganza, Slow Food, Sodales, WWF…la lista è in continuo aggiornamento e sulla pagina https://www.facebook.com/fermaletrivelleparma/ è possibile seguire le attività e reperire informazioni. per ridurre l’impronta ecologica utilizziamo carta riciclata 100% e certificata TCF

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...