20 gennaio: “Guardare la mafia negli occhi” Elia Minari alla libreria Voltapagina

Fonte: Libreria Voltapagina. Il giornalismo, la cittadinanza attiva come strumento per contrastare il fenomeno mafioso. Sabato 20 gennaio alle 18:30 si terrà alla libreria Voltapagina di Parma (via Oberdan 4/C) un appuntamento all’insegna della lotta alle grandi organizzazioni criminali: Elia Minari presenta “Guardare la mafia negli occhi” (Rizzoli). Modera l’incontro il giornalista di TvParma Marco…

Convegno “Circular Economy: le Direttive europee appena approvate”

Fonte: Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. L’iter europeo per l’approvazione del nuovo pacchetto di modifiche alle direttive rifiuti-circular economy è sostanzialmente concluso con l’accordo raggiunto fra Commissione, Consiglio e Parlamento. Mancano solo alcuni passaggi che dovrebbero essere solo formali, ma il testo finale è ormai disponibile. La Fondazione per lo sviluppo sostenibile, in occasione dell’anniversario…

Gran Casinò. Storie di chi gioca sulla pelle degli altri

Editoriale di Andrea Merusi. Seguo la compagnia teatrale ITINERARIA da circa dieci anni e ho visto i loro spettacoli di teatro sociale più e più volte. Il primo è stato H2Oro, l’acqua un diritto dell’umanità, visto tre volte e portato con Irene a Traversetolo (PR) nel 2009. A seguire ricordo Identità di Carta, Dov’è nata…

Parma 2030 Smart and Sustainable City

Fonte: Università degli Studi di Parma. 4 dicembre: Gianluigi Ferrari al workshop su “Parma 2030 Smart and Sustainable City”. Il docente del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma parlerà delle tecnologie di raccolta ed elaborazione dati in ambito “Smart city” Lunedì 4 dicembre al Palazzo del Governatore (piazza Garibaldi), dalle ore 11 alle…

Le Donne Pastore: tra patriarcato e creatività

Articolo di Anna Kauber. L’anno scorso fui invitata dall’Università di Foggia, che volle portare il mio lungo viaggio pastorale agli studenti della Facoltà di Agraria. Come sempre, chiesi che fosse data la parola anche ad almeno una delle mie pastore. Scelsi Maria, magnifica pastora del Pollino: ma che fatica a convincerla! Maria fu immediatamente amata…