Programma e iscrizioni agli Stati Generali della Green Economy 2019

Fonte: Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile.

Si aprono le iscrizioni alla ottava edizione degli Stati Generali della Green Economy 2019 ospitati alla fiera di Rimini di Italian Exhibition Group, nell’ambito di Ecomondo, il 5 e 6 novembre, dedicati al tema “Green New Deal e sfida climatica: obiettivi e percorso al 2030”.

L’iniziativa, appuntamento di riferimento della green economy in Italia, è organizzata dal Consiglio Nazionale della Green Economy, composto da 66 organizzazioni di imprese, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e della Commissione europea.

Le due sessioni plenarie vedono la partecipazione di autorevoli relatori istituzionali e del mondo delle imprese nazionali e internazionali. Di seguito il programma delle sessioni plenarie, a breve sarà disponibile anche il dettaglio delle sessioni tematiche.

Programma | Link

Di seguito le indicazioni per procedere all’iscrizione online, gratuita, in pochi passi, entro il 4 novembre:

  • Accedere alla pagina di registrazione http://www.statigenerali.org/partecipa/
  • Effettuare la registrazione online inserendo i propri dati personali
  • Vi siete registrati! Ora dovete solo stampare il biglietto o salvarlo sul vostro telefono e conservarlo per l’ingresso in fiera, evitando le code.

In Europa la nuova Commissione europea e in Italia il nuovo Governo e la nuova maggioranza hanno avanzato, per la prima volta, la proposta di promuovere un “Green New Deal” per affrontare congiuntamente la crisi ambientale, a partire da quella climatica, la bassa crescita economica. Gli Stati generali della green economy del 2019 sono dedicati a formulare idee e proposte per sostenere, dare forza e concretezza ad un Green New Deal: un vasto cambiamento che punta insieme ad un consistente taglio delle emissioni di gas serra e a rilanciare nuovo sviluppo e nuova occupazione.

I lavori prendono il via con la sessione plenaria di apertura la mattina del 5 novembre durante la quale verrà presentata la Relazione 2019 sullo stato della green economy e le prospettive per un Green New Deal.

Nel pomeriggio del 5 novembre, si svolgeranno le 3 sessioni tematiche di approfondimento e consultazione, sui seguenti temi:

  • Il Green New Deal per le città: un programma nazionale di rigenerazione urbana – in collaborazione con il Green City Network
  • Il Green New Deal per la circular economy: indirizzi per il recepimento delle Direttive e le necessarie infrastrutture – in collaborazione con il Circular economy network
  • Il Green New Deal per il territorio: il ruolo delle imprese per valorizzare l’agricoltura e il capitale naturale – in collaborazione con Ministero delle politiche agricole*

Gli Stati Generali della Green Economy proseguono la mattina del 6 novembre, con la sessione plenaria internazionale dedicata al tema “Clima e Green New Deal: un patto tra imprese e governi”.

I lavori si concluderanno il pomeriggio del 6 novembre, con la sessione di approfondimento, Green New Deal per la mobilità: less, electric, green, shared – muoversi con leggerezza, in collaborazione con l’Osservatorio nazionale sharing mobility.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...